• Amici di Giorgio

IV Anniversario della morte di Giorgio


Il 19 ottobre 2021 si è tenuta lacerimonia in ricordo di Giorgio presso la Parrocchia San Francesco Saverio alla Garbatella, in occasione del IV anniversario della sua morte.



Nel giorno dedicato alla memoria della persona in nome della quale è stata fondata, l'Associazione Amici di Giorgio Onlus ha voluto riunire gran parte delle persone che a vario titolo ne fanno parte per ricreare un momento conviviale e "tirare le somme" di quanto fatto e di quanto c'è ancora da fare per aiutare concretamente i giovani a costruire il futuro che desiderano.




Come ha ricordato anche don Alessandro di Medio, che ha celebrato la messa, l'associazione ha l'importantissimo ruolo di rendere evidente a tutti quanto i gesti di amore "inutili" producano una fecondità inaspettata. "Sicuramente alcuni dei ragazzi presenti avevano visto Giorgio ai bordi della strada e magari lo hanno anche ignorato. Ma è grazie a lui che hanno potuto realizzare i loro sogni."



Ma quali sogni sono stati realizzati finora?

E quali songni sono ancora da realizzare?


Durante la serata, tanti giovani si sono alternati per raccontare una parte dell'impatto che Amici di Giorgio riesce ad a


vere attraverso la sua attività di raccolta fondi.


Tra i progetti...


Educare senza Confini.

E’ il progetto educativo che


si svolge in Senegal e in Guinea con lo scopo sensibilizzare gli studenti locali (16-20 anni di età) sui rischi e le difficoltà della migrazione irregolare e formarli a percorrere strade alternative per il loro futuro. Lo scorso anno, grazie al sostegno di Amici di Giorgio Onlus, Mamady ha formato 750 studenti di Conakry nello stesso liceo che aveva frequentato lui, prima di emigrare. Quest’anno vogliamo sostenere una nuova edizione del progetto in Senegal, dove Mor, il responsabile del progetto, ha già preso accordi con 8 istituti: 4.000 studenti senegalesi potrebbero essere formati grazie al nostro sostegno!


Trova la TUA facoltà.

E’ il progetto di orientamento che intende formare gli studenti del triennio delle scuole superiori a un metodo per compiere scelte consapevoli per il proprio futuro accademico e professionale, in linea con i loro desideri e le loro aspirazioni. Lo scorso anno, grazie alla sala messa a disposizione da Amici di Giorgio Onlus il progetto si è potuto svolgere in presenza per più di 60 giovani. Per il prossimo anno, vogliamo sostenere due nuove edizioni del progetto per raggiungere – dal vivo e con materiali ad hocpiù di 200 nuovi studenti.


Scuola Cantiere Sophia.

E’ un corso di formazione progettato per far acquisire ai partecipanti, in un contesto simulato di lavoro, le competenze di base per avviarsi ai mestieri di elettricista, idraulico, manovale e inserire alcuni di loro in un team che pianifica e realizza interventi di manutenzione e ristrutturazione delle parrocchie di Roma. Grazie ad Amici di Giorgio Onlus è stata realizzata la versione pilota del progetto per 15 giovani italiani e migranti del quartiere presso la Parrocchia di San Francesco Saverio alla Garbatella. Per l’anno prossimo, vogliamo contribuire a realizzare il progetto in due nuove parrocchie, per coinvolgere e formare 30 nuovi giovani.


Koinoikia.

E’ una proposta di vita comunitaria rivolta a giovani tra i 19 e i 35 anni che desiderano emanciparsi dalla propria famiglia di origine per imparare a prendersi cura del prossimo. Koinoikia è una realtà in crescita, dei circa 50 giovani che ospita attualmente, 20 si sono uniti nel corso dell’anno passato. Amici di Giorgio Onlus sostiene questo progetto raccogliendo donazioni di mobili, utensili e elettrodomestici e sostenendo le spese per l’avvio di nuove case, che nell’arco del prossimo anno potrebbero essere almeno due!



13 visualizzazioni0 commenti