• Amici di Giorgio

Mamady in Guinea: da formato a formatore in un progetto educativo nelle scuole di Conakry

Aggiornamento: mar 26


Amici di Giorgio intende supportare Mamady, giovane migrante guineano, che tornerà nel proprio paese ad aprile per dar vita ad un’edizione pilota di un progetto educativo di Sophia Impresa Sociale il cui obiettivo è fornire agli studenti del luogo gli strumenti informativi necessari in materia di migrazione.


Mamady, dopo un periodo di formazione con Sophia all’interno di “Confini” - progetto per le scuole italiane sul tema dell’immigrazione - ha espresso la volontà di raccontare la propria esperienza per far capire “quanto sia terribile il viaggio” ai ragazzi del suo paese, e proprio dell’istituto dove lui stesso ha studiato. Un desiderio profondo che è cresciuto lentamente, grazie alla consapevolezza che in pochi sanno effettivamente cosa li aspetta una volta cominciata la traversata. Un desiderio reso possibile dall’ intraprendenza di Sophia Impresa Sociale e dal sostegno di Amici di Giorgio.


Questa iniziativa ha lo scopo di far contemplare la migrazione come scelta libera e non come l’unica alternativa per poter avere un futuro. Un’iniziativa che permetterà ad un giovane migrante di render concreto ciò che ha sentito nel proprio cuore e in cui sta mettendo tutto se stesso. Un'iniziativa che lo sta riportando finalmente a casa.


7 visualizzazioni0 commenti